Il nuovo modulo di autocertificazione (aggiornato 26 marzo)

IL NUOVO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (AGGIORNAMENTO AL 26 MARZO 2020)

Scarica il nuovo modulo per circolare nei giorni di “Coronavirus”

Cambia nuovamente l’autocertificazione da scaricare e presentare in caso di controllo.

SCARICA QUI IL NUOVO MODULO PER L ‘AUTOCERTIFICAZIONE

Lo ha annunciato il capo della Polizia, Franco Gabrielli, a SkyTg24. Su questo, ha spiegato, “sono state fatte ironie, ma cambiano le disposizioni e noi dobbiamo aggiornare il modulo, anche per intercettare” i quesiti che arrivano dai cittadini.

Quanti controlli sono stati effettuati?


Gabrielli ha parlato anche di controlli effettuati ogni giorno dalle forze dell’ordine: “Fino al 24 marzo – ha riferito – abbiamo controllato due milioni e mezzo di persone. Sono stati rilevati 110mila comportamenti non corretti sanzionati con l’articolo 650 del codice penale”. Le sanzioni fin qui comminate, ha ricordato il prefetto, ammonteranno a un’ammenda pari a 200 euro.

“Ai miei ho detto che dobbiamo essere rigorosi ma anche umani. Si deve comprendere che i cittadini a volte sono bersagliati da disposizioni non sempre omogenee perché non abbiamo solo disposizioni nazionali, ma anche regionali”.

Il capo della Polizia ha poi assicurato che le denunce non finiranno nel nulla e ha sottolineato lo sforzo degli uomini impegnati nella attività di controllo. “Se è vero che ci sono medici e paramedici  è vero anche che i nostri uomini e le nostre donne  sono impegnati in un’altra battaglia. Il lavoro di tutti è quello di spezzare la catena del contagio”. Gabrielli infine ha ringraziato chi ogni giorno sta mettendo “sforzo, passione e determinazione in un momento così delicato come questo”.