Moderna: un nuovo vaccino efficace al 94,5 %. Dove e quando arriverà in Italia.

Presentato un nuovo vaccino, Moderna è efficace al 94,5%

Il nuovo vaccino arriverà in Italia nelle prime settimane del 2021

Finalmente qualche buona notizia contro il Coronavirus, arriva un nuovo vaccino dall’azienda americana Moderna.

La scorsa settimana, la società Pfizer aveva annunciato per il suo vaccino un’efficacia del 90%. I dati sono preliminari, e gli studi sono ancora in corso: questo significa che le percentuali potranno cambiare. «È davvero una bella notizia», ha detto Anthony Fauci, il massimo esperto americano di malattie infettive.

La conservazione da fare in frigo e nei freezer

Secondo i risultati preliminari della sperimentazione il vaccino sarebbe più facile da conservare e da trasportare rispetto a quanto previsto per il farmaco di Pfizer.

Secondo il comunicato, il vaccino rimane stabile a temperature standard di refrigerazione tra 2 e 8 C per 30 giorni. «Fino a 30 giorni nei frigoriferi di casa e a temperatura ambiente fino a 12 ore», e rimarrebbe stabile a -20 gradi, temperatura di gran parte dei freezer domestici e delle farmacie, fino a 6 mesi.

Il vaccino Pfizer-BioNTech deve essere conservato a 80 gradi sottozero (in un frigo normale resiste per cinque giorni). in Italia, ad esempio, gli unici due aeroporti certificati per ricevere farmaci sono Fiumicino e Malpensa, ma non sono attrezzati con frigo a così basse temperature.

IL VACCINO é SICURO?

La risposta è SI. In tanti si chiedono se il vaccino sia sicuro e la risposta lo diciamo nuovamente è si. Stando ai primi risultati tra coloro che hanno ricevuto il vaccino, i sintomi più gravi sono stati un po’ di mal di testa e di stanchezza.