TORNANO I TIFOSI ALLO STADIO OLIMPICO. APERTURA PER ROMA JUVE E LAZIO INTER

Tornano i tifosi allo Stadio Olimpico.

Domenica per Roma Juve saranno mille, per Lazio Inter si spera di averne 20 mila.

Arriva la conferma dell’apertura dello Stadio Olimpico ai tifosi. Domenica per Roma-Juventus saranno mille i tifosi presenti all’Olimpico. La speranza è di far entrare più tifosi per Lazio-Inter di sabato 4 ottobre. Si parla di farne entrare 20 mila, ma è presto per parlarne con certezza. 

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato l’ordinanza con cui si consente la partecipazione del pubblico entro il limite di 1.000 spettatori all’aperto.

PARERI DISCORDANTI SUL NUMERO DI TIFOSI ALLO STADIO



È diventato un terreno di scontro, lo stadio Olimpico. Una battaglia tra chi vorrebbe dare la possibilità a più persone di assistere all’evento e chi invece predica calma. Come Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio che lo ha subito escluso: “25 mila persone all’Olimpico? Non se ne parla. Siamo ancora all’interno di una fase di gestione della crisi del Covid”. Le priorità, ricorda il segretario Pd, al momento sono altre: “Parliamo di partite che si possono vedere in tv. Ora dobbiamo garantire ai ragazzi e alle ragazze che la scuola e l’Università non si interrompa”.

stadio olimpico lazio inter

Dello stesso avviso è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato: “Mi sembra il modo più rapido per tornare a nuovi lockdown. Ci siamo già dimenticati gli effetti deleteri che ebbe la partita Atalanta-Valencia allo stadio Meazza di Milano? È una follia”. C’è però chi nella Capitale lavora per aumentare sì le presenze sugli spalti, ma in modo più graduale. La proposta del vice presidente del consiglio regionale Giuseppe Cangemi prevedeva infatti di aumentare a 3500 unità presenti per le gare della Lazio e della Roma. Per l’approvazione serve una delibera direttamente del presidente Zingaretti, che però, per entrambe le prossime partite, si tiene fermo sulla cifra di mille.

apertura stadio olimpico juventus roma

La partita, più politica che sportiva, è entrata nel vivo. Oggi la Conferenza delle Regioni dovrà avallare il documento con le linee guida per la nuova capienza degli impianti: poi dovrà passare sotto l’esame del Cts. La FIGC con il presidente Gravina attende e spera che il numero dei tifosi venga aumentato. Anche se il Ministro della Salute Roberto Speranza, in aperto contrasto con il suo vice Sileri, rimane prudente: “Prima vogliamo valutare la risposta dei contagi dopo la riapertura delle scuole, che per noi sono più importanti ora”.